CREDITI SCOLASTICI E CREDITI FORMATIVI

Circolare N. 153 del 13-apr-2018

In relazione all’oggetto si precisa che:

 

  • La partecipazione ad iniziative complementari ed integrative all’interno della Scuola di appartenenza non dà luogo all’acquisizione di crediti formativi, ma concorre alla definizione del credito scolastico in quanto parte integrante dell’offerta formativa.

  La documentazione relativa alle esperienze valutabili quali crediti formativi deve consistere in un’attestazione rilasciata da enti, associazioni, istituzioni presso i cui l’allievo ha realizzato  esperienze  significative per la crescita personale e sociale.

  Al fine di ottenere  che tali esperienze  formative  esterne contribuiscano a definire anche  il Credito Scolastico per l’esame di Stato, gli allievi delle classi terze, quarte e quinte  sono invitati  a consegnare la relativa documentazione alla segreteria didattica   entro il 05/05/2018.

 I modelli per la certificazione sono disponibili presso la portineria. Valgono comunque attestati o certificazioni rilasciati su carta intestata da enti e associazioni.

 I crediti relativi alle borse di studio-lavoro organizzate dalla scuola, non necessitano di alcuna certificazione: provvederà l’ufficio a fornire gli elenchi dei beneficiari ad ogni Coordinatore di classe.

I Coordinatori delle classi  terze, quarte e quinte, dal 7 maggio 2018, ritireranno la documentazione raccolta dalla segreteria didattica per l’assegnazione dei crediti in sede di scrutinio.

Scarica circolare in formato pdf