SPETTACOLO RADIOFONICO DEL PAOLINI CASSIANO

Le puntate dello spettacolo teatrale in onda il venerdì dalle ore 16,30

13 maggio 2022
Spettacolo radiofonico del Paolini-Cassiano 2022
Dopo una pausa forzata a causa della pandemia che ha bloccato le manifestazioni artistiche a livello mondiale, gli studenti del Paolini-Cassiano che hanno scelto di frequentare da ottobre il laboratorio teatrale organizzato dalla scuola, facendo lo slalom tra le quarantene e le lezioni a distanza, sono pronti ad andare in scena. 
Per evitare assembramenti, ma anche per sperimentare nuove possibilità, quest’anno lo show sarà alla radio: uno spettacolo teatrale trasmesso via etere dal titolo “Webradio: La Tempesta di Shakespeare e tanto altro”. 
Ascolteremo il racconto de “La Tempesta” di Shakespeare, insieme ai testi scritti dai partecipanti al laboratorio accompagnati dalla musica.
Le 7 puntate andranno in onda da Ca’ Vaina, dove si sono svolti tutti gli incontri del laboratorio teatrale condotto dai due registi (ed ex studenti del Paolini) Paula Noelia Cianfagna e Massimiliano Buldrini, al quale hanno partecipato 35 studenti del Paolini-Cassiano provenienti da 25 classi, accompagnati dai professori coordinati dalla prof.ssa Monica Tassoni. 21 di questi, provenienti da 16 classi, hanno frequentato in modo assiduo e saranno i protagonisti della messa in onda.
La prima puntata sarà trasmessa in diretta mercoledì 20 aprile 2022 dalle 10.00 alle 10.45 per dare la possibilità ai compagni degli interpreti di ascoltarla in classe. Le puntate successive saranno trasmesse il venerdì dal 22 aprile alle ore 16.30. Sarà possibile intervenire e commentare le puntate in modo interattivo. Tutte le puntate, in un secondo momento, diventeranno un podcast e si potranno ascoltare dove e quando si vorrà.
Il laboratorio è stato incentrato in modo particolare su due aspetti: come usare consapevolmente la voce, soprattutto nella lettura e come dar voce alla propria creatività. Reduci da due anni di distanziamento sociale ed emotivo, i ragazzi hanno ritrovato il piacere di parlarsi, di emozionarsi, di discutere, di ridere e di affrontare tanti argomenti complessi, ben consapevoli che devono vivere in una realtà molto difficile.
L’appuntamento è per mercoledì 20 aprile alle ore 10.00 sulle frequenze https://www.twitch.tv/cavaina
Dopo una pausa forzata a causa della pandemia che ha bloccato le manifestazioni artistiche a livello mondiale, gli studenti del Paolini-Cassiano che hanno scelto di frequentare da ottobre il laboratorio teatrale organizzato dalla scuola, facendo lo slalom tra le quarantene e le lezioni a distanza, sono pronti ad andare in scena. Per evitare assembramenti, ma anche per sperimentare nuove possibilità, quest’anno lo show sarà alla radio: uno spettacolo teatrale trasmesso via etere dal titolo “Webradio: La Tempesta di Shakespeare e tanto altro”. 

Ascolteremo il racconto de “La Tempesta” di Shakespeare, insieme ai testi scritti dai partecipanti al laboratorio accompagnati dalla musica. Le 7 puntate andranno in onda da Ca’ Vaina, dove si sono svolti tutti gli incontri del laboratorio teatrale condotto dai due registi (ed ex studenti del Paolini) Paula Noelia Cianfagna e Massimiliano Buldrini, al quale hanno partecipato 35 studenti del Paolini-Cassiano provenienti da 25 classi, accompagnati dai professori coordinati dalla prof.ssa Monica Tassoni. 21 di questi, provenienti da 16 classi, hanno frequentato in modo assiduo e saranno i protagonisti della messa in onda.La prima puntata sarà trasmessa in diretta mercoledì 20 aprile 2022 dalle 10.00 alle 10.45 per dare la possibilità ai compagni degli interpreti di ascoltarla in classe. Le puntate successive saranno trasmesse il venerdì dal 22 aprile alle ore 16.30. Sarà possibile intervenire e commentare le puntate in modo interattivo. Tutte le puntate, in un secondo momento, diventeranno un podcast e si potranno ascoltare dove e quando si vorrà.

Il laboratorio è stato incentrato in modo particolare su due aspetti: come usare consapevolmente la voce, soprattutto nella lettura e come dar voce alla propria creatività. Reduci da due anni di distanziamento sociale ed emotivo, i ragazzi hanno ritrovato il piacere di parlarsi, di emozionarsi, di discutere, di ridere e di affrontare tanti argomenti complessi, ben consapevoli che devono vivere in una realtà molto difficile.

Collegamento  sulle frequenze https://www.twitch.tv/cavaina

I ringraziamenti della Dirigente scolastica al gruppo teatrale 


In allegato, la locandina dell'evento